Se pensi che abitare sia molto di più che occupare uno spazio, se cerchi senso e bellezza nelle piccole cose che circondano i tuoi giorni, se pensi che l’artigianato sardo debba avere ancora una voce nell’economia globale e vorresti incidere con buone pratiche per un cambiamento concreto, resta su queste pagine e segui i passi suggeriti.

1

Primi Passi

Leggi

Leggi attentamente il bando, consulta le FAQ, ponici tutti i tuoi dubbi e ti risponderemo prontamente.


Viaggia

Viaggia in Sardegna se puoi, solo o con un gruppo di colleghi e amici con cui vuoi condividere questa esperienza. Osserva il territorio, le luci e i colori, i materiali che ti circondano, respira l’aria. Immagina.


Studia

Studia le realtà culturali e guarda le video interviste degli artigiani che proseguono la tradizione o che al contrario hanno scelto di innovare prodotti e processi del lavoro artigiano. Approfondisci le conoscenze sulle produzioni sostenibili e mettile in correlazioni con il saper fare locale.

2

Invia la tua adesione

Per partecipare al concorso di Sardegna Design Award è necessario compilare il form sottostante, scaricare i documenti presenti nel primo step, dove è presente la dichiarazione di partecipazione, firmarla e allegarla nel secondo step del modulo. Il tutto entro il 30 Novembre 2022.

Ricorda che la partecipazione al concorso è gratuita e ammessa a concorrenti singoli o gruppi e che gli allegati di partecipazione dovranno essere inseriti anche nei plichi del progetto.


3

Crea e invia

Crea

Crea la tua proposta secondo le linee guida contenute nel bando, ricordati che puoi partecipare con un progetto individuale o di un collettivo purchè sia originale, inedito e con un approccio sostenibile.


Invia

Invia il tuo progetto entro i tempi stabiliti ma prima assicurati che sappia rispondere a questa domanda: la mia idea è un ponte tra le realtà dell’artigianato sardo e un prodotto di design capace di competere su un mercato internazionale?


Pensare per fare...

Think to do